aprile 2018 - asso-consum.it
Educazione finanziaria: online la prima versione del portale Quello che conta

Educazione finanziaria: online la prima versione del portale Quello che conta

COMUNICATO STAMPA Educazione finanziaria: online la prima versione del portale Quello che conta Al via anche la consultazione pubblica sulla Strategia nazionale   Da oggi è online la prima versione del portale pubblico di educazione finanziaria, assicurativa e previdenziale  Quello che conta (www.quellocheconta.gov.it), frutto del lavoro del Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria guidato da Annamaria Lusardi. Il portale offre ai cittadini una fonte informativa autorevole, semplice, rigorosa e indipendente, per aiutarli a prendere decisioni consapevoli nel campo della finanza personale e familiare, dell’assicurazione e della previdenza. Nel portale Quello che conta sono disponibili: 5 consigli elementari, utili a ridurre il rischio davanti alle scelte sull’impiego delle proprie risorse finanziarie, 7 cose da sapere senza le quali ogni scelta potrebbe risultare poco consapevole e 12 guide pratiche che aiutano a comprendere i rischi e le opportunità che si presentano in specifiche circostanze. Questo contenuto è corredato di un glossario di finanza, assicurazione e previdenza in continua evoluzione e della descrizione dei diversi strumenti bancari, finanziari, previdenziali ed assicurativi accessibili sul mercato. L’accesso ai contenuti è guidato attraverso l’identificazione esemplificativa di 6 momenti che contano nella vita e di nozioni di base utili ad affrontare le scelte di tutti i giorni. In futuro il portale includerà strumenti di simulazione e auto-apprendimento e fornirà informazioni sulle iniziative e le occasioni di educazione finanziaria, assicurativa e previdenziale promosse dal Comitato. I contenuti del portale sono curati dal Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria, cui partecipano amministrazioni centrali dello Stato, autorità indipendenti e rappresentanze dei consumatori (Ministero dello sviluppo economico, Ministero...
Asso-Consum costituzione di parte civile nel processo a carico di Alfredo Romeo

Asso-Consum costituzione di parte civile nel processo a carico di Alfredo Romeo

In data 10 Aprile 2018, davanti alla Prima Sezione penale del Tribunale di Napoli è stata celebrata la prima udienza del processo a carico di Alfredo Romeo, imprenditore campano, e Ivan Russo, suo collaboratore; si tratta di una tranche dell’inchiesta che ha visto coinvolti imprenditori, politici e vertici di importanti apparati dello Stato. Asso-Consum, difesa dall’Avv. Miriam Chianese, ha depositato regolare costituzione di parte civile, accettata in via preliminare dal Collegio giudicante (ma sul cui accoglimento definitivo si pronuncerà nei giorni a venire). L’obiettivo è quello di accertare la penale responsabilità degli imputati, accusati di corruzione nei molteplici episodi, oltre all’accusa di frode in pubblico servizio per Romeo. Il quadro emerso dall’attività di indagine è l’ottenimento di favori da parte dell’imprenditore Romeo attraverso il pagamento di somme di denaro e la concessione di soggiorni gratuiti nei suoi alberghi di lusso a funzionari della Pubblica amministrazione napoletana e romana. L’Asso-Consum intende tutelare in sede penale il diritto dei cittadini al corretto funzionamento della Pubblica amministrazione, leso attraverso episodi corruttivi di ogni tipo, ma anche dei cittadini alla corretta allocazione delle risorse pubbliche destinate al funzionamento del maggior ospedale napoletano, ovvero il Cardarelli. La Romeo Gestioni spa, aggiudicatasi l’appalto relativo al servizio di pulizia dell’importante nosocomio, si sarebbe resa protagonista di gravissime mancanze nell’espletamento del servizio e coprendo le stesse attraverso la corruzione dei predisposti al controllo. Il processo è stato rinviato al 29 maggio, in attesa anche della pronuncia del Collegio B della Prima Sezione penale del Tribunale di Napoli relativa all’accoglimento della costituzione di parte civile di Asso-Consum. Leggi l’articolo a riguardo del “Il Sole 24 ORE”  cliccando sul banner...
Calendario Road Show – Calendario Caccia al Tesoro

Calendario Road Show – Calendario Caccia al Tesoro

CALENDARIO ROAD SHOW   8 aprile 2018  – ROMA – Maratona di Roma (vicino Piazza di Spagna) 15 aprile 2018 – PESCARA – Piazza della Rinascita 20 aprile 2018 – NAPOLI – zona Castel Dell’ Ovo 21 aprile 2018 – PIZZO CALABRO – Piazza della Repubblica 22 aprile 2018 – MATERA – Piazza Vittorio Veneto 7-10  maggio 2018 – PARMA – Fiera Internazionale Cibus 2 giugno 2018 – BARLETTA – Corso Vittorio Emanuele 9 giugno 2018 – AVELLINO – Piazza Biagio Agnes 29 agosto 2018 – SESTRI LEVANTE – location in fase di definizione 30 agosto 2018 –  MILANO –  location in fase di definizione 31 agosto 2018 – TRENTO –  location in fase di definizione 1 settembre 2018 – JESOLO – Piazza Milano sul lido di Jesolo 2 settembre 2018 – MONSELICE/CONSELVE – a Monselice nell’ambito della manifestazione Colori e Sapori, a Conselve nell’ambito della 440esima Fiera di sant’Agostino 4 settembre 2018 – ANCONA – location in fase di definizione   CALENDARIO CACCIA AL TESORO   5 aprile 2018 – TORINO – piazza Castello 12 aprile 2018 – MASCALUCIA (CATANIA) – Centro storico 13 maggio 2018 – POTENZA – via Pretoria (Centro storico) 29 maggio 2018 – ROMA – Mercato Testaccio 5 giugno 2018 – CIVITANOVA MARCHE – location in fase di definizione settembre 2018 – MILANO  – location in fase di definizione  ...
“IO SONO ORIGINALE”. ROAD SHOW E “CACCIA AL TESORO”: TUTTE LE TAPPE DELLE INIZIATIVE CONTRO LA CONTRAFFAZIONE

“IO SONO ORIGINALE”. ROAD SHOW E “CACCIA AL TESORO”: TUTTE LE TAPPE DELLE INIZIATIVE CONTRO LA CONTRAFFAZIONE

Grandi eventi in programma per “Io Sono Originale”, il progetto del Ministero dello Sviluppo economico, Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione – UIBM realizzato in collaborazione con le associazioni dei consumatori, che mette in campo attività di informazione e di sensibilizzazione per i cittadini sulla contraffazione e sulla tutela della proprietà industriale. L’8 aprile prossimo in occasione della maratona di Roma riprende il road show (che ha già visto a novembre scorso, in occasione della “Settimana anticontraffazione” organizzata dal Mise, la realizzazione di due tappe a Genova e a Firenze). Dopo Roma, saranno ancora 13 gli appuntamenti in giro per l’Italia: il 15 aprile a Pescara, il 20 a Napoli, il 21 a Pizzo Calabro, il 22 a Matera. Si riprende poi a maggio con un evento organizzato nell’ambito di Cibus, salone internazionale dell’alimentazione che si terrà a Parma dal 7 al 10 maggio, e con due tappe a giugno: il 2 a Barletta e il 9 ad Avellino. Altre tre tappe sono concentrate a fine agosto: il 29 a Sestri Levante, il 30 a Milano e il 31 a Trento e si finisce con gli ultimi appuntamenti il 1° settembre a Jesolo, il 2 a Monselice/Conselve e il 4 ad Ancona. Durante gli eventi che coinvolgeranno i cittadini con divertenti attività sarà allestito un desk per fornire informazioni sulla contraffazione e distribuire i materiali del progetto “Io Sono Originale”. Tra le iniziative prende il via anche il gioco “Caccia al tesoro”- rivolto ai più giovani e che toccherà diverse aree di 6 città: il primo appuntamento sarà a Torino il 5 aprile a piazza Castello. Il 12...