PROGETTO “LA SPESA CHE SFIDA”

PROGETTO “LA SPESA CHE SFIDA”

 Finalmente è partito il nuovo progetto di Asso-Consum realizzato in collaborazione con Altroconsumo e Casa del Consumatore!   “La spesa che sfida” è il nuovo progetto realizzato in collaborazione tra Asso-Consum, Casa del Consumatore e Altroconsumo, finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico (DM 7 febbraio 2018), con il quale si intende contribuire ad accrescere la consapevolezza dei consumatori rispetto ai temi della sicurezza alimentare e della nutrizione. In particolar modo saranno tre i temi sviluppati dalle associazioni partner del progetto: – Aiutare le persone a fare la spesa in maniera consapevole per preservare la salute, l’ambiente e il portafoglio. Di questo si occuperà Altroconsumo che cercherà, mediante il progetto, di fornire utili strumenti ai consumatori al fine di renderli consapevoli dell’educazione o rieducazione alimentare, utilizzando un approccio innovativo (la sfida è mangiare sano) ed emulativo (video) capace di suscitare coinvolgimento ed interesse. L’iniziativa parte da un dato di fatto molto preoccupante: in l’Italia, infatti, pur essendo la patria della dieta mediterranea, sono sempre più diffuse abitudini alimentari scorrette che, unite alla scarsa attività fisica, stanno portando a un aumento dei fenomeni di sovrappeso e obesità. La conferma arriva dai dati ISS per cui si stima che 4 adulti su 10 siano in eccesso ponderale (3 in sovrappeso e 1 obeso), che il 21,3% dei bambini sia in sovrappeso e il 9,3% obeso. Numeri che non solo confermano la diffusione del fenomeno, ma che sono aggravati dalla scarsa consapevolezza rispetto all’importanza di una buona educazione alimentare. Scopo del progetto è di aiutare quindi i consumatori a fare la spesa in modo consapevole, spiegando loro a cosa fare attenzione, indicando quali informazioni leggere in etichetta, perché scegliere una certa frutta e non un’altra, come non farsi...