La truffa è a portata di cornetta 21 settembre 2016

La truffa è a portata di cornetta  21 settembre 2016

La truffa è a portata di cornetta

21 settembre 2016

 

L’Asso-consum, associazione dei consumatori e degli utenti autorizzata dal MISE e membro del CNCU, invita i cittadini a prestare attenzione alle telefonate ricevute via telefonia fissa e mobile.
Molti iscritti hanno segnalato all’associazione di aver ricevuto, negli scorsi giorni, chiamate da truffatori che, spacciandosi per istituzioni ed enti quali il Ministero, Equitalia, Enel e quant’altro, hanno e continuano a far richiesta dei dati personali delle persone contattate, che, logicamente, non hanno fornito alcuna informazione.
Tali dati vengono utilizzati dai truffatori per stipulare, ad insaputa del cittadino, contratti, accordi e prestiti che potrebbero ledere i diritti e le tasche dei malcapitati.
Sotto tali segnalazioni, l’Asso-consum invita i cittadini a fare molta attenzione e a rivolgersi all’associazione.

“Equitalia, Ministeri, Enel, Banche etc etc” ricorda ai cittadini il presidente Aldo Perrotta “non telefonano a casa della gente ma inviano raccomandate o comunicazioni via pec su carta intestata!”.
Ufficio stampa
Asso-consum

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *