COSMETICI: CONSIGLI SULL’ ACQUISTO

COSMETICI: CONSIGLI SULL’ ACQUISTO
COSMETICI: CONSIGLI SULL’ ACQUISTO
Nell’ ultimo mese abbiamo analizzato la lista degli ingredienti (inci) di quasi 200 prodotti cosmetici di uso quotidiano: deodoranti, creme per il viso e per il corpo, dentifrici, detergenti, etc. Per ogni prodotto ci siamo concentrati sulla sua composizione per verificare che sia sicura e che non contenga sostanze critiche per la salute. Inoltre per effettuare gli acquisti dei prodotti da analizzare abbiamo utilizzato esclusivamente siti di farmacie e para farmacie on line per verificarne la serietà nei pagamenti, la puntualità nelle consegne, l’ affidabilità del servizio clienti, i prezzi, la facilità di utilizzo del sito anche per chi non ne ha solitamente particolare dimestichezza.
Quasi tutti i prodotti cosmetici analizzati sono risultati sicuri, solo in qualche caso abbiamo riscontrato che alcuni ingredienti fossero non consigliabili perchè problematici se usati su alcuni soggetti specifici come ad esempio persone con tendenza a sviluppare allergie o bambini.
Di seguito gli ingredienti a cui è importante fare attenzione prima di comprare un prodotto in farmacia o parafarmacia:
– triclosan: può causare antibiotico-resistenza e contribuire allo sviluppo di allergie, è anche sospettato di essere un interferente endocrino;
– butylphenyl methylpropional: recentemente è stata ritenuta non sicura nei prodotti cosmetici e inoltre è una sostanza inserita nell’elenco delle 26 fragranze allergeniche;
– methylisothiazolinone e methylchloroisothiazolinone: sono dei sensibilizzanti delle pelle;
– propylparaben e butylparaben (conservanti), etyhylhexymethoxicinnamate (filtro solare) e BHA (antiossidante): sono dei potenziali interferenti endocrini, cioè sostanze in grado interferire con il nostro sistema ormonale rischiando di alterarne il normale funzionamento.
Consigliamo quindi in fase di acquisto di leggere sempre le etichette con la lista degli ingredienti facendo particolare attenzione alle formulazioni di prodotti destinati a rimanere in contatto con la pelle, evitare gli ingredienti riconosciuti come potenziali interferenti endocrini perché sono sostanze con cui entriamo in contatto anche e soprattutto tramite altre fonti ( l’ ambiente ad esempio ) e non farsi ingannare dalla pubblicità: quasi mai un prodotto dal costo elevato garantisce elevata cura nelle formulazioni.
Tra tutte le case cosmetiche-farmaceutiche produttrici dei cosmetici analizzati sono risultate migliori per rapporto qualità/prezzo/sicurezza degli ingredienti, Uriage, Svr, Rilastil.
Tra tutte le farmacie on line su cui abbiamo acquistato i prodotti, sono risultate più convenienti a livello di prezzo, più sicure nei pagamenti e veloci nelle spedizioni, Top Farmacia, Sanareva e Famae. In tutti i casi i ribassi toccano quasi il 25% in meno sul prezzo proposto per lo stesso prodotto dalle farmacie di quartiere ed oltretutto la consegna è gratuita.
​​

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *