Canone Rai: scade il 30 giugno il termine per richiedere l’esenzione dal pagamento per il secondo semestre 2017!

Canone Rai: scade il 30 giugno il termine per richiedere l’esenzione dal pagamento  per il secondo semestre 2017!

Comunicato Stampa

9 maggio 2017

 

Canone Rai: scade il 30 giugno il termine per richiedere l’esenzione dal pagamento

per il secondo semestre 2017!

 

Scade il 30 giugno il termine per la presentazione della dichiarazione di non detenzione o comunque dell’autocertificazione necessaria al fine di non pagare il canone.

La documentazione necessaria si dovrà presentare all’Agenzia delle Entrate attraverso l’apposita modulistica messa a disposizione sul sito stesso dell’agenzia o sul sito di Adusbef, ACU, Asso-Consum, Federconsumatori e Lega Consumatori, promotrici del Progetto “Canone in bolletta: scelta perfetta?”, che sono pronte ad offrire informazioni ed assistenza ai cittadini sia tramite il numero verde dedicato 800660594 che presso gli sportelli sul territorio (qui trovate gli indirizzi).

Presentando tale dichiarazione l’utente sarà esonerato dal pagamento del Canone per il secondo semestre 2017 (per essere esonerato per l’intero anno avrebbe dovuto presentare l’autocertificazione entro il 31 gennaio 2017).

Per dichiarare il non possesso dell’apparecchio tv – sia da parte dell’intestatario della fornitura di energia elettrica residenziale che da parte di un altro componente della stessa famiglia anagrafica – l’utente deve presentare la dichiarazione sostitutiva, compilando il quadro A del modello dedicato.

Con la compilazione del quadro B del modello, invece, è possibile segnalare che l’intestatario di un’utenza elettrica di tipo residenziale non è tenuto al pagamento del canone in quanto quest’ultimo viene già addebitato su un’altra fornitura intestata ad un altro componente della stessa famiglia anagrafica, del quale deve essere indicato il codice fiscale.

È bene ricordare che, se le condizioni per richiedere l’esenzione permangono, sarà necessario ripresentare la dichiarazione ogni anno; in caso contrario, il canone verrà automaticamente addebitato in bolletta.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *