Progetto “RCAuto: Quanto mi costi?”

  A fronte degli spropositati aumenti delle tariffe assicurative automobilistiche, Adiconsum, Asso-Consum, CTCU (Centro Tutela Consumatori e Utenti) e Cittadinanzattiva hanno avviato il progetto “RC AUTO: QUANTO MI COSTI?”, nell’ambito del quale sono state sviluppate iniziative e ricerche finalizzate all’informazione e alla tutela dei cittadini in questo settore. CONSULENZA – Ogni Associazione ha aperto uno sportello di assistenza ai consumatori in materia di RC Auto: operatori specializzati forniscono informazioni e consulenze sulle tariffe applicate dalle diverse compagnie assicurative, sulle condizioni contrattuali, sulle garanzie a cui hanno diritto e sulla qualità dei servizi offerti. PREVENZIONE – E’ stata avviata una campagna di prevenzione dei sinistri diretta soprattutto ai giovani, messa in atto attraverso un ciclo di incontri nelle autoscuole al fine di offrire un’adeguata formazione alle persone che sono in procinto di prendere la patente. Nel corso di ogni incontro un esperto risponde ai quesiti dei ragazzi, ai quali vengono anche distribuiti opuscoli informativi. COMUNICAZIONE – Il progetto si svolge parallelamente ad una capillare attività di informazione e sensibilizzazione attraverso i media nazionali e locali. Gli eventi e le iniziative vengono promossi online attraverso i social network e tutte le associazioni coinvolte hanno realizzato sui propri siti web una pagina dedicata al progetto, dalla quale è possibile scaricare gratuitamente il materiale prodotto. OBIETTIVI – Il principale scopo del progetto “RC AUTO: QUANTO MI COSTI?” è dunque di offrire ai cittadini un’informazione il più possibile completa ed esaustiva in materia di assicurazioni automobilistiche, in modo che gli utenti stessi diventino consapevoli dei propri diritti, delle varie tipologie di contratto e, più in generale, di tutto quanto riguarda il settore RC auto....

Inaugurazione del nuovo sportello Asso-Consum a Circello

 COMUNICATO STAMPA ASSO-CONSUM 18 maggio 2012 – Il 16 maggio 2012, presso il Comune di Circello, si è svolto l’incontro tra il Sindaco Carlo Petriella e il coordinatore Provinciale dell’asso-consum Avv. Fabiana Fucci per l’apertura ufficiale dello sportello gratuito Asso-Consum disposto con delibera n. 94 del 21.12.2011 . “Innanzitutto desidero ringraziare tutta l’amministrazione comunale di Circello guidata dal sindaco dott. Carlo Petriella – dichiara l’ avv. Fabiana Fucci, segretario provinciale dell’associazione Asso-Consum – per aver subito dimostrato la giusta sensibilità e collaborazione verso l’attività dell’associazione a tutela dei consumatori. Attraverso la nostra presenza, estesa anche ai paesi limitrofi, ci proponiamo di offrire un valido sostegno a tutti i consumatori-utenti, potendo contare sulla professionalità e sulla preparazione dei nostri collaboratori”. “In un momento in cui il cittadino viene spesso lasciato solo, privo degli strumenti con cui far valere le proprie ragioni, l’attività dello Sportello del Consumatore viene salutata dall’intera amministrazione comunale con estrema positività», commenta il sindaco di Circello dott. Carlo Petriella. Non capita infatti tutti i giorni di poter usufruire della consulenza e dell’assistenza gratuita fornita da professionisti del settore; per questo mi auguro che la cittadinanza sappia sfruttare al meglio questa preziosa opportunità”. Tutti i cittadini del comune di Circello e dei paesi limitrofi possono rivolgersi allo sportello quale punto di informazione e consulenza legale. Numerosi i servizi offerti al pubblico, tra cui spiccano quelli dedicati all’informazione e alla tutela in materia di acqua, trasporti, gas, energia, class action, sanità, ambiente, alimentazione, privacy; è possibile inoltre rivolgersi ad Asso-Consum per controversie con aziende di telefonia, banche, assicurazioni, per chiedere aiuto nei casi di ferie o vacanze rovinate. Lo...